ESONERATO ALLEGRI???_

18 settembre 2022

Max Allegri ormai è un allenatore in totale disarmo e i tifosi della Juve sono di certo più intenzionati a un altro grande ritorno a Torino.
In serata colloquio tra la dirigenza juventina e Paolo Montero! Esonerato Allegri?

La Juventus sicuramente sta attraversando un periodo davvero molto complicato della sua stagione, con una serie di sconfitte che stanno mettendo in gravissima crisi Massimiliano Allegri, con il tecnico che ormai sembra davvero prossimo all’esonero.

Massimiliano Allegri
Ansa Foto

Nel momento in cui Massimiliano Allegri era tornato finalmente sulla panchina della Juventus nell’estate del 2021 era scattato un vero e proprio entusiasmo attorno a lui.

Tutti quanti tifosi bianconeri infatti vedevano lui l’allenatore giusto per poter riportare Madama ai livelli di un tempo, valutando infatti le esperienze negative di Maurizio Sarri, nonostante con questi arrivò lo Scudetto, e soprattutto con Andrea Pirlo.

La volontà di poter rivedere un tecnico esperto della grandissima abilità nel saper gestire una grande squadra dava sicuramente la grande speranza ai bianconeri di poter tornare a lottare quantomeno per lo Scudetto, ma in realtà anche questa stagione sembra essere completamente buttata.

La sconfitta di Torino contro il Benfica ha messo in grossissima difficoltà la Vecchia Signora in ottica qualificazione agli ottavi di finale e soprattutto è davvero molto triste constatare come delle quattro italiane impegnate in Champions League, l’unica a non aver vinto sia stata proprio Madama.

In piu’ arriva la sconfitta contro il Monza, sicuramente segnata dalla espulsione di Di Maria che però non può essere una scusante.
Dopo il grandissimo entusiasmo che aveva scaturito il suo ritorno ora sono davvero moltissimi tifosi che hanno completamente abbandonato il tecnico dei cinque scudetti dal 2014-15 anno 2018-19, valutandolo assolutamente come inadatto per la rinascita bianconero.

Su Twitter però la nostalgia sembra dilagare continuamente, per questo motivo qualcuno ha messo in giro la voce che probabilmente l’allenatore giusto per poter fare rialzare sempre di più le sorti bianconere sarebbe in realtà Antonio Conte.

Il tecnico pugliese però chiaramente in questo momento non ha assolutamente voglia di lasciare il suo Tottenham, squadra che sta conducendo in maniera brillante in Premier League, ma come al solito in maniera molto complicata in Champions.

Conte per Allegri? Ecco perché non avverrà mai

La situazione legata a Massimiliano Allegri si è fatta sempre più spinosa attorno a lui, ma sicuramente non sarà Antonio Conte l’allenatore che lo andrà a sostituire.

Prima di tutto il tecnico pugliese è un contratto davvero molto oneroso con il Tottenham e dunque in questo momento la dirigenza non avrebbe assolutamente la forza per poterlo quanto meno pareggiare.

Inoltre assolutamente innegabile il fatto che Conte e Agnelli si sono lasciati in maniera davvero molto burrascosa e lo hanno fatto vedere in maniera chiara lampante da tutti in occasione della semifinale di Coppa Italia tra Juventus e Inter nel 2021.

Il gestaccio con il dito medio del tecnico pugliese nei confronti del presidente bianconero ha fatto davvero il giro del mondo, per questo motivo nessuno può davvero pensare a un possibile ritorno dell’ex Capitano.

Inoltre è giusto anche aggiungere che il ritorno di Massimiliano Allegri è stato assolutamente negativo, dunque perché rischiare di rovinare anche il ricordo del Conte allenatore?

Antonio Conte
Twitter

La Juventus aveva sempre cercato di guardare al futuro, con i ritorni solamente di quei grandissimi allenatori che avevano fatto la storia, come Trapattoni, Lippi appunto Allegri, ma in tutti e tre i casi il bis era stato inferiore rispetto al primo periodo.

fonte: juvedipendenza.net